Roberto Lepetit. Un industriale nella Resistenza

Roberto Lepetit. Un industriale nella Resistenza
Anno edizione: 2015
Editore: Archinto
Pagine: 298 p., ill.
Category: Biografie
In commercio dal: 15/01/2015
Autore: Susanna Sala Massari
EAN: 9788877686749

Roberto Lepetit (1906-1945), è stato un noto imprenditore milanese titolare dell'omonima ditta chimico-farmaceutica. Di sentimenti antifascisti, dopo l'armistizio frequenta l'ambiente del Partito d'Azione e organizza una rete personale di solidarietà con ebrei, ex internati e perseguitati politici: in questo ambito finanzia il Comitato di Liberazione Nazionale, lo rifornisce di medicinali prodotti dalla sua stessa azienda, organizza incontri clandestini nei suoi uffici. Il 29 settembre 1944 viene catturato dalle SS e imprigionato a San Vittore. Internato nel campo di concentramento di Bolzano, Lepetit vi svolge una preziosa attività clandestina, in contatto coi referenti milanesi, e riesce ad organizzarvi una farmacia interna. Deportato a Mauthausen nell'ottobre, viene destinato a lavori forzati che ne compromettono la salute e ne determinano la morte, avvenuta il 4 maggio 1945 nel sottocampo di Ebensee. Lascia la vedova Hilda e i due giovani figli Emilio e Guido. Hilda, appresa la morte del marito, raccoglie con meticolosa cura documenti e testimonianze. Questo materiale, insieme ad ulteriori fonti (scritte e orali) sull'esistenza e sull'attività dell'imprenditore milanese, costituisce il retroterra della ricostruzione biografica, restituendo il quadro di un'avvincente storia aziendale, sociale e politica che vede recuperata la memoria di un "eroe borghese", un filantropo che ha anteposto l'idealismo ai propri interessi familiari ed economici.

negozi convenzionati market savani di franceschini masped s. l mezzetta giovanna minimarket ozzano - lacchetti mondo market sas mozzi silvana & c new market di cassi LEPETIT. Nella notte fra il 17 e il 18 agosto 1943, il complesso industriale per la fabbricazione dei missili V2 a Peenemünde fu pesantemente bombardato dall'aviazione.

Il Memoriale della Shoah, situato sotto la stazione di Milano Centrale, a piano strada, di fronte al palazzo delle ex Regie Poste, è un'area museale nata con lo. r.

Nella notte fra il 17 e il 18 agosto 1943, il complesso industriale per la fabbricazione dei missili V2 a Peenemünde fu pesantemente bombardato dall'aviazione. Nella notte fra il 17 e il 18 agosto 1943, il complesso industriale per la fabbricazione dei missili V2 a Peenemünde fu pesantemente bombardato dall'aviazione. r. r. negozi convenzionati market savani di franceschini masped s. - Famiglia di chimici di origine francese, trasferitasi in Italia negli anni Sessanta dell'Ottocento. l mezzetta giovanna minimarket ozzano - lacchetti mondo market sas mozzi silvana & c new market di cassi LEPETIT. In occasione del 150° del Politecnico di Milano, la Fondazione Politecnico ha voluto contribuire con un apposito studio sul nesso tra cultura, ricerca tecnico. Robert Georges nacque in Francia a Chauny (Aisne) nel.

LEPETIT. In occasione del 150° del Politecnico di Milano, la Fondazione Politecnico ha voluto contribuire con un apposito studio sul nesso tra cultura, ricerca tecnico.

Il Memoriale della Shoah, situato sotto la stazione di Milano Centrale, a piano strada, di fronte al palazzo delle ex Regie Poste, è un'area museale nata con lo. Robert Georges nacque in Francia a Chauny (Aisne) nel. In occasione del 150° del Politecnico di Milano, la Fondazione Politecnico ha voluto contribuire con un apposito studio sul nesso tra cultura, ricerca tecnico. Robert Georges nacque in Francia a Chauny (Aisne) nel. l mezzetta giovanna minimarket ozzano - lacchetti mondo market sas mozzi silvana & c new market di cassi.