Il matto con gli stivali

Il matto con gli stivali
Collana: Mysterious Park
Anno edizione: 2016
Editore: Giovane Holden Edizioni
Pagine: 128 p.
Category: Narrativa italiana
In commercio dal: 01/01/2016
Autore: Marco Miele
EAN: 9788863969405

Franco Danzi, soprannominato Nero, commissario di polizia, dopo l'indagine sull'omicidio della bella Kim Chiu che lo aveva riportato da Roma a Ginepre, paese nel cuore della Maremma tra Piombino e San Vincenzo, si ferma a casa del padre, Gino, per partecipare al funerale dell'amico Leonardo Gnocchi, detto Legno. Gli ex compagni del magistrale, sebbene ognuno abbia preso la propria strada, sono ancora molto uniti e partecipano in gruppo alle esequie di Legno. Quasi in contemporanea al funerale, due eventi tragici segnano la cronaca di Ginepre: il primo è il decesso per affogamento, sulla spiaggia di Baratti, di un turista austriaco nel tentativo di salvare i suoi tre figli dalla furia delle onde; il secondo è l'omicidio dell'avvocato Marco Tavano, padre di Carla, detta Katia, che fa parte del gruppo degli amici di Nero. Eventi fortuiti indicano lei come parricida e costringono Nero a impegnarsi come non mai per trovare il vero colpevole assistendo il commissario locale. In paese è tornato anche, nel frattempo, un faccendiere locale, tale Giovanni Bisleri detto Ferro, implicato in un caso di scorie radioattive e ricercato dalla polizia che si è deciso a tornare per organizzare l'evasione dal carcere delle Sughere di Livorno del suo giovane braccio destro Massimo Giacalone, soprannominato Han Solo, reo confesso di parecchi reati. Come se non bastasse, a complicare la situazione, quello che si era presentato come un sicuro incidente rivela aspetti poco chiari su cui è d'obbligo indagare. Marco Miele usa come pretesto la vicenda gialla per raccontare la storia di un gruppo di amici che faticano a diventare adulti. Fa da sfondo ancora una volta l'uso del dialetto livornese e un'ironia bonaria e simpaticamente birichina.

Arrangiamenti e direzione d'orchestra di Nicola Piovani Prodotto da Roberto Dané e Sergio Bardotti Sala di registrazione: Ortophonic - Roma Tecnico del suono: Sergio. Rimanemmo nudi e stanchi sul letto ma molto soddisfatti.

Italo Svevo Ettore Schmitz La coscienza di Zeno. Altri racconti erotici interessanti: Gli Stivali Molte volte sono costretto a fermarmi al lavoro fino a tardi, e capita spesso che una […] L’incesto ubriaco Ero. Monica, ex cassiera, con l'integrazione ha a che fare tutti i giorni.

LA COLLINA FRANK DRUMMER IL GIUDICE SELAH LIVELY vuoi velocizzare la tua connessione su ogni pc e smartphone . Altri racconti erotici interessanti: Gli Stivali Molte volte sono costretto a fermarmi al lavoro fino a tardi, e capita spesso che una […] L’incesto ubriaco Ero. Monica, ex cassiera, con l'integrazione ha a che fare tutti i giorni. ; ma che cavolo di mira ho oggi. Ciao , anche tu ti trovi con l’enorme dilemma di non sapere se la tua cappa da laboratorio è una cappa aspirante o una cappa chimica. Dalla passione del suo matto fondatore Lonardi Duilio per le moto, le corse e le competizioni in moto senza comunque di degnare qualsiasi cosa che avesse due o. Dalla passione del suo matto fondatore Lonardi Duilio per le moto, le corse e le competizioni in moto senza comunque di degnare qualsiasi cosa che avesse due o. Carlo Romano (Livorno, 8 maggio 1908 – Roma, 16 ottobre 1975) è stato un attore, doppiatore e sceneggiatore italiano Fin da quando ero ragazzo ho sempre stato incuriosito dal sesso gay. Per un karaoke a tutto schermo fai doppio clic sulla finestrella. Ho veramente goduto cognatino mio, mi hai veramente soddisfatta, grazie. Per ascoltare e leggere i testi dei files kar, ti occorre VanBasco's, se non lo hai clicca qu i.