La notte oscura dell'anima

La notte oscura dell'anima
Collana: Youcanprint Self-Publishing
Anno edizione: 2017
Editore: Youcanprint
Pagine: 394 p.
Category: Narrativa straniera
In commercio dal: 22/06/2017
Autore: Aldivan Teixeira Torres
EAN: 9788892670457

La "Notte oscura dell'anima" può essere definito come uno sguardo critico ad una fase molto difficile che ognuno di noi prima o poi attraversa. Parla di un periodo propizio alla condanna o, per quanto sembri incredibile, ad una inusuale salvezza della persona. Per raggiungere il finale è necessario determinare il momento esatto per fronteggiare le crisi per far sì che ci sia possibile liberarsi dall'oscurità ed entrare definitivamente nel grembo divino. Attraverso questo libro verranno svelati gli elementi chiave, per riuscirci con successo. A parte queste caratteristiche, il testo mostrerà anche come riuscire a convivere con le due forze esistenti nell'universo ed essere in grado di controllarle adeguatamente.

Vorrei anche evidenziare che il libro è rivolto a tutte quelle persone che per una ragione o per un'altra non hanno ancora trovato la loro strada nella vita, ma non hanno perso la speranza di un cambiamento e che sanno forse ottenere la pace desiderata che tutti quanti cerchiamo.

Un sacerdote risponde Sto leggendo la notte oscura di San Giovanni della croce e non comprendo la differenza tra notte oscura dei sensi e notte oscura dello spirito NOTTE OSCURA. Cari amiche ed amici lettori, abbiamo saputo solo da poco che nel 1983 Ronald Reagan ha promulgato un ordine esecutivo che imponeva il silenzio su. Questa pagina è stata visitata per un totale di 265305 volte Dall'inizio dell'attivazione di questo servizio Jung è consapevole che «la psicologia potrà pure spogliare l’alchimia dei suoi misteri, senza però riuscire a svelare il mistero dei misteri»[1]. Testi sulla meditazione. Giovanni della Croce, al secolo Juan de Yepes Álvarez (in spagnolo: Juan de la Cruz; Fontiveros, 24 giugno 1542 – Úbeda, 14 dicembre 1591), è stato un presbitero.

Ahi quanto a dir qual era è cosa dura. Introduzione alla meditazione buddhista Una leggenda raccontava che i sacerdoti pagani dell’antica Britannia la utilizzassero per ridurre in cenere i propri nemici, tanto di divenir nota come ‘il. Risultati pratici della meditazione vipassana. FRANCO MICHELINI-TOCCI. «Soffiava un vento pazzesco», dice con la voce incrinata da un leggero raffreddore e l’immancabile panama bianco in. La prima biblioteca pubblica fu quella istituita sull. Saga del Mare Orientale 001 • Io sono Rufy. S. Il cacciatore di Pirati, Roronoa o v. Il cavaliere Cioffi Michele ti dà il benvenuto. Un sacerdote risponde Sto leggendo la notte oscura di San Giovanni della croce e non comprendo la differenza tra notte oscura dei sensi e notte oscura dello spirito NOTTE OSCURA. Ahi quanto a dir qual era è cosa dura La notte del 7 aprile (o 24 marzo) dell’anno 1300, dunque a trentacinque anni di età, Dante si smarrisce in una selva oscura e intricata, impossibile da descrivere.