Voci dalla generazione perduta. I trentenni nell'Italia di oggi

Voci dalla generazione perduta. I trentenni nell'Italia di oggi
Collana: Saggistica
Anno edizione: 2015
Editore: Youcanprint
Pagine: 68 p.
Category: Società
In commercio dal: 01/10/2015
Autore: Gaetano Rosselli
EAN: 9788893212670

"Voci dalla generazione perduta" inquadra la situazione terribile in cui vivono tutti i giovani del paese.

La disoccupazione, l'impossibilità di emergere meritocraticamente, la "costrizione" di una vita ancora in famiglia. Si parla della condizione e delle aspirazioni di quella che, qualche anno fa, l'allora presidente del consiglio definì "generazione perduta". Sono quei ragazzi nati negli anni ottanta e su cui oggi si sta riversando il peso maggiore della crisi economica e sociale, in particolar modo nel sud del nostro paese. Le più recenti indagini, lo fotografano come il fanalino di coda in produzione di PIL (peggio della Grecia) e con tassi di disoccupazione che sfiorano il sessanta per cento della popolazione. L'auspicio è creare una coscienza collettiva generazionale e con essa una speranza nuova per l'Italia. I fatti narrati, vengono letti nell'ottica "particolare" dei "perduti". Degli invisibili, dei senza arte né parte, che non hanno trovato più il paese in cui sono nati e per cui hanno studiato.